· 

LE PROMOZIONI DA ORGANIZZARE NEL MESE DI GENNAIO

LE OCCASONI DI FARE PROMOZIONI A MARZO

Per organizzare una promozione o una manifestazione a premi bisogna iniziare a lavorare per tempo. Non bisogna quindi pensare a quello che avverrà domani ma, opportunamente, bisogna muoversi con un paio di mesi di anticipo.

 

Abbiamo individuato vari spunti utili per organizzare una promozione a Marzo, sulla base di ricorrenze e giornate nazionali. Ovviamente, per arrivare in tempo, bisogna iniziare ad organizzarle già da ora.

FESTA DELLA DONNA

Tale giornata è stata istituita per ricordare le conquiste sociali, economiche e politiche raggiunte dalle donne, ma anche le discriminazioni di cui sono state e sono ancora oggetto nel mondo.

In Italia la prima Giornata internazionale della donna è stata festeggiata il 22 marzo 1922.

Soltanto nel 1946, è stata invece individuata la mimosa come suo simbolo ufficiale. Una scelta che si deve alla stagione di fioritura di questo fiore, che avviene sempre nei primi giorni di marzo.  

Il giallo, inoltre, è il colore che rappresenta il passaggio dalla morte alla vita, diventando così metafora delle donne che si sono battute per l'uguaglianza di genere.

 

IL TARGET: è sempre molto gradito dalle donne di qualsiasi età ricevere dei regali in occasione di questa ricorrenza.

Si tratta quindi di un target molto ampio che offre possibilità di promozione e branding per qualsiasi settore merceologico, inclusi i servizi.

 

IDEEE DI MECCANICA.

E' possibile proporre degli omaggi o altri vantaggi per tutte le donne che faranno acquisti in quel giorno (e/o in quella settimana).

Per gestire il flusso in modo semplice si può anche implementare una piattaforma per registrarsi on line e ricevere un coupon, poi utilizzabile presso il punto vendita o sul sito anche in un periodo successivo.

Sono molto apprezzati anche i concorsi, per esempio i fotocontest a tema.

FESTA DEL PAPA'

Il 19 marzo in Italia è la Festa del papà, una ricorrenza nata per celebrare i padri e il loro ruolo nella famiglia e più in genrale nelle società.. 

Forse non tutti sanno che la festa del papà viene celebrata in quasi tutto il mondo, ma ogni Paese la declina in base alla sua storia e alle sue tradizioni.

Il culto di San Giuseppe era già praticato nell’Alto Medioevo, ma nel Trecento si cominciò a osservare la sua festa il 19 marzo, anche in Occidente.

 

La festa del papà è un’occasione per i figli di dimostrare l’amore verso il padre con biglietti e frasi di auguri per il papà, regali e lavoretti

Ma ci sono anche alcuni cibi tradizionalmente legati a questa ricorrenza. Tra i dolci della festa del papà, famose sono le napoletane zeppole di San Giuseppe, frittelle farcite con crema e marmellata di amarene. A Roma, si preparano invece i Bignè di San Giuseppe, mentre in Toscana e in Umbria il 19 marzo si preparano frittelle di riso cotto nel latte e aromatizzato con spezie e liquore.

 

IL TARGET: maschi dai 30  ai 65 anni. Si tratta quindi di un target molto ampio ma non facile da raggiungere in maniera efficace.

MECCANICA: in considerazione delle caratteristiche del target sono molto consigliabili le iniziative on line. Può per esempio essere predisposta una piattaforma dove pubblicare "la canzone che vuoi dedicare al tuo papà" oppure "una foto con papà" ecc. Tra tutti i contributi pubblicati saranno estratti dei premi. Ovviamente è possibile svolgere l'operazione anche direttamente utilizzando i social. Si tratta comunque di concorsi a premio che quindi devono essere predisposti con ampio anticipo.

Sono molto interessanti anche i prodotti personalizzati. Possono per esempio essere realizzate tazze o altri articoli con frasi diverteneti adatte all'evento.

UNITA' D' ITALIA

L’Anniversario dell’Unità d’Italia è una festività nazionale che cade annualmente il 17 marzo. Celebra la nascita dello Stato italiano. Avvenuta in seguito alla proclamazione del Regno d’Italia del 17 marzo 1861, da non confondere con il 4 novembre che celebra invece la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate ricordando la vittoria italiana nella prima guerra mondiale.

L’anniversario della nascita dello Stato italiano è stato solennemente festeggiato nel 1911 (50 anni), nel 1961 (100 anni) e nel 2011 (150 anni).

 

IL TARGET: questa celebrazione in Italia non è sentita allo stesso modo da tutta la popolazione.

Conviene quindi considerare questa ricorrenza in particolare per iniziative che coinvolgono le scuole o altre realtà da individuarsi specificamente.

Da un altro punto di vista proprio il modo controverso in cui è considerata questa ricorrenza può essere l'occasione per far ottenere un particolare risalto all'iniziativa, specie se la si pubblicizza selezionando i media in maniera accurata.

 

MECCANICHE: può essere particolarmente adatto il quiz a premi su piattaforma on line, con una meccanica che permette, per esempio, di far vincere qualcosa alla propria scuola.

Ovviamente anche l'oggettistica personalizzata utilizzando il tricolore può essere molto efficace se proposta al target opportuno.

 

Per maggiori informazioni o per progettare la tua promozione contatta Sprilia. La nostra consulenza è sempre gratuita e le nostre promozioni sono "chiavi in mano". Penseremo noi sia alle pratiche ministeriali che all'eventuale software o a procurare i premi e gli omaggi.