pratiche e adempimenti per manifestazioni a premi e concorsi

 

Sprilia progetta e gestisce qualsiasi tipo di concorso o operazione a premi. Consulenza legale e sulla meccanica, redazione del regolamento, assistenza per la cauzione e la fiscalità.... Con Sprilia tutta la gestione è sicura e chiavi in mano, anche per operazioni internazionali.

operazioni a premi

 

L’attività svolta da Sprilia include:

a)Consulenza meccanica promozionale e approntamento bozza regolamento
b)Stesura regolamento definitivo e approntamento pratica (con certificazione sostitutiva di atto notorio)
c)Compilazione modello “Prema OP /1”
d)Comunicazione dell’inizio del’operazione al Ministero dello Sviluppo Economico e trasmissione del modello allo stesso Ministero on line.
e)Conservazione del Regolamento per tutta la durata della manifestazione e per i dodici mesi successivi alla sua conclusione.
f)Conservazione di  tutta la documentazione comprovante l’avvenuto versamento della cauzione .

 

g)Domiciliazione e conservazione di tutta la documentazione previste dal D.P.R. 26 ottobre 2001 n. 430 (Regolamento concernente la revisione organica della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali ai sensi dell’art. 19, comma 4, della legge 27 dicembre 1997, n. 449).

 

concorsi a premi

L’attività svolta da Sprilia include:

a)Verifica della meccanica e stesura del regolamento.
b)definizione dell'importo delle imposte
c)Dichiarazione sostitutiva di atto notorio (regolamento)
d)consulenza per il versamento della cauzione (che deve essere effettuata dal cliente) mediante fideiussione o deposito presso la Banca d'Italia
e)Compilazione modello on line Prema CO /1 e invio telematico di regolamento e quietanza cauzione
f)Conservazione di tutta la documentazione  per tutta la durata della manifestazione e per i dodici mesi successivi alla sua conclusione.
g)Assistenza presso la Camera di commercio/ notaio ( per quest'ultimo se richiesto espressamente dal cliente) per la verbalizzazione dell'estrazione finale e/o della chiusura del concorso.
h)Controllo manleve ed eventuale devoluzione Onlus.
i)Comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico Chiusura operazione
j)Assistenza per lo svincolo della Cauzione.
k)Domiciliazione e conservazione di tutta la documentazione previste dal D.P.R. 26 ottobre 2001 n. 430 (Regolamento concernente la revisione organica della disciplina dei concorsi e delle operazioni a premio, nonché delle manifestazioni di sorte locali ai sensi dell’art. 19, comma 4, della legge 27/12/1997, n. 449).

         Messa a disposizione di una casella postale per eventuale invii di cartoline concorso e documenti di manleva da     parte dei consumatori.